26 novembre 2019 Liceo Stefanini di Mestre con 300 ragazzi che frequentano le classi prime della scuola secondaria superiore. E’ solo attraverso un lavoro partecipato che si può debellare un fenomeno devastante e che può inficiare (a diversi livelli) la vita degli altri.

Condividi

Commenti